Furti marziali – arti marziali per il teatro

corso-arti-marziali1

Un bravo attore deve saper essere un buon ladro, ecco che durante laboratorio si cercherà di rubare più cose possibili all’arte marziale per imparare l’uso dell’energia, il ritmo, e l’estetica del corpo. Utilizzando gli esercizi di lavoro marziale, le tecniche di contact, e le storie che le composizioni marziali raccontano, si cercherà di arrivare a piccole strutture d’attore o a nuovi stimoli per il lavoro di sala. Una piccola parte della lezione sarà dedicata a dimostrazioni di lavoro per capire come le suggestioni marziali, in particolare quelle ricavate dal lavoro sugli animali, possono diventare azioni teatrali.

Insegnante: Gianni Bozza attore e I dang di viet vo dao (kung fu vietnamita), praticante di acrobatica e boxe.

Giorni: giovedì alle ore 19.00 fino alle 21.00 a partire da giovedì 30 ottobre fino a giovedì 18 dicembre.

Costo: dell’intero corso 60 € (50 € per studenti)