Con un Fiore sulla Pelle

Spettacolo di teatro e musica di e con Valerio Perla

Appunti dal diario di viaggio di un sognatore tra Cuba e Napoli, tra gli orichas, i santi della cultura afrocubana, e le sette Madonne. Valerio Perla racconta alcune pagine di un’intensa vita da percussionista ed osservatore, appassionato di Cuba e del mondo popolare del Sud Italia.
In scena
Valerio Perla

Valerio Perla (www.valerioperla.com) è un percussionista, insegnante di musica, autore e conferenziere inquieto e creativo. Dal 1984 frequentatore assiduo di ambiti musicali detti di “contaminazione” e profondo conoscitore del folclore afrocubano.
Ha collaborato e collabora con: Nando Citarella & Tamburi del Vesuvio, Jovanotti, Mau Mau, Riccardo Tesi & Banditaliana, James Senese & Napoli Centrale, Mal Funk per citare alcuni.
Ha studiato percussioni classiche presso il Conservatorio di Salerno con Clara Perra e percussioni cubane con Giovanni Imparato (Napoli), Roberto Mamey Evangelisti (scuola di musica popolare Il Testaccio e successivamente Centro di Percussioni TIMBA, Roma), Alejandro Nenè Carvajal, Chang El Chino Rodriguez, Irian Lopez, Esteban Cha Cha Buele Vega Bacallao, Jesus Mirò, ecc. (La Habana e Matanzas, Cuba). Canto folclorico cubano con Gregorio El Goyo Hernandez (ISA: Istituto Superior de Arte, La Habana, Cuba).